Home > 2017 > Resources Year Fourvière > Anno Fourvière: Proposta di pellegrinaggio



Wherever you go

Rule of Life of the Marist Brothers


 



 


Social networking

Marist Brothers

RSS YouTube FaceBook Twitter

 

 


Calls of the XXII General Chapter



FMSI


Archive of updates

 

Marist Calendar

22 January

Saint Vincent, deacon, martyr
1881, Brother François, first Superior General of the Marist Brothers, died at the Hermitage in France
1991 Decree on the heroicity of virtues of Brother Alfano Vaser
1881, Brother François, first Superior General of the Marist Brothers, died at the Hermitage in France

Marist Calendar - January

Anno Fourvière: Proposta di pellegrinaggio

 

Fourvière - 2015/16


Conferencia Marista Española (CME) - 12/09/2015

Download WORD (4 MB)

Bicentenary of the foundation of the Institute
Resources: Year Montagne | Year Fourvière | Year La Valla

In other languages
Español  

PRESENTAZIONE

La tappa di quest’anno per avvicinarci al Bicentenario ci chiede di entrare nello spirito di Fourvière, a partire dalla nostra realtà marista di oggi. 
Possiamo ascoltare o rileggere le parole del Fr. Emili Turú (testo o videocassetta in cui viene presentato il Bicentenario, c’è una parte che parla di "Fourvière"). 
Fin dall’inizio, i primi maristi pensavano alla Società di Maria come ad un grande albero con differenti rami: religiosi sacerdoti, religiosi fratelli, religiose e laici.

Riconosciamo con gratitudine che lo Spirito Santo ha fatto fiorire tra noi la vocazione laicale marista. Migliaia di laici e laiche di tutto il mondo si sentono chiamati a vivere il vangelo allo stile di Maria, seguendo la tradizione del P. Champagnat e dei primi fratelli. 

Le origini della Società di Maria ci ricordano che religiosi e laici sono associati nella missione e chiamati a mostrare il volto mariano della Chiesa, con uno stile peculiare di essere e di costruire la Chiesa. 
Il nostro ultimo Capitolo generale c'invitava ad una nuova relazione tra fratelli e laici, per meglio rispondere all'appassionante missione che la Chiesa ci confida. 
Lo stesso Capitolo diceva: Contempliamo il nostro futuro marista come una comunione di persone attorno al carisma di Champagnat. Rimaniamo, dunque, aperti alla creatività dello Spirito Santo che può condurci anche per strade completamente insospettate.  

Che cosa troverai in questo fascicolo? 

Documento N 1 – Ti proponiamo tre gruppi di testi di distinti autori, che presentano alcuni contenuti importanti dell'Anno Fourvière: 

  • Associati nella missione (A); 
  • Chiamati a costruire il volto mariano della Chiesa (B);
  • Una nuova relazione tra fratelli e laici (C). 

Alla fine di ogni blocco alcune domande ti aiuteranno ad approfondire il tema sia a livello personale che attraverso il dialogo comunitario. 
  
Documento N 2 – È uno schema di celebrazione comunitaria per Riconoscere Con Gratitudine I DONI RICEVUTI E RIMANERE APERTI ALLO SPIRITO SAnto. Sarebbe bene organizzare la celebrazione assieme ai laici maristi. Si può fare in qualsiasi momento dell'anno, secondo il ritmo della comunità. 

Documento N 3 - Presentiamo alcune proposte di tipo esperienziale tipiche degli itinerari in preparazione al Bicentenario. Includiamo anche una valutazione personale e comunitaria dell’itinerario proposto. Come nell'itinerario MONTAGNE, le distinte parti che presentiamo non sono necessariamente sequenziali e permettono adattamenti sia a livello locale  che provinciale. 

4092 visits